Citazioni · Variazioni sul tema editing e letteratura

Preferisco scrivere…

Cari amici, condivido in pieno questa riflessione e predisposizione di Italo Calvino.

E voi?

“Mi sembra che il linguaggio venga sempre usato in modo approssimativo, casuale, sbadato, e ne provo un fastidio intollerabile. Non si creda che questa mia reazione corrisponda a un’intolleranza per il prossimo: il fastidio peggiore lo provo sentendo parlare me stesso. Per questo cerco di parlare il meno possibile, e se preferisco scrivere è perché scrivendo posso correggere ogni frase tante volte quanto è necessario per arrivare non dico a essere soddisfatto delle mie parole, ma almeno a eliminare le ragioni d’insoddisfazione di cui posso rendermi conto.”

Variazioni sul tema editing e letteratura

“Tempo di Libri” a Milano

​A chi deve fare la solita polemica sterile, infarcita di populismi e inutili disquisizioni politico-sociologiche.

70.000 visitatori non sono così pochi in un paese in cui si legge poco o niente. “Tempo di Libri” a Milano forse non sarà stato il successo sperato, ma stiamo parlando della prima edizione di una rassegna che, secondo me, potrebbe crescere. Certo, questa rivalità e anche la vicinanza temporale di svolgimento con la Fiera di Torino non aiuta…ma perché snobbare subito un’iniziativa che non può che aiutare il mondo dell’editoria italiana e non può che invogliare lettori e non.

In fondo, nel 1986, la prima edizione del Salone del Libro di Torino ospitò solo 100.000 visitatori e adesso è diventato un punto di riferimento europeo.

In buona sostanza, bando alle ciance. E se qualcuno ci vuole mettere di mezzo per forza la politica, lo faccia, ma sappia che la politica non c’entra niente: stiamo parlando di cultura! 

Teresa Madonia

Articoli su rivista Leggere:tutti · itinerari letterari · RECENSIONI · Variazioni sul tema editing e letteratura

Gialli milanesi – Leggere:tutti n.111 (aprile)

Cari amici, Care amiche,
Oggi, per voi, il mio ultimo articolo uscito su Leggere:tutti di aprile, se non aveste avuto modo di leggerlo. 

Questo mese un omaggio a Milano, – reduce dalla prima edizione della fiera libraria “Tempo di Libri” – e ad alcuni dei suoi scrittori di successo nel panorama giallistico.

Spero vi piaccia. Buona lettura.